Monumento

Edificio di culto

Mausoleo c.d. degli Acilii Glabriones

Il mausoleo funerario sorge nell’attuale Piazza XIX Ottobre, al di là della porta orientale della città di Alife. e risale alla prima metà del primo secolo d.C.. Conserva quasi interamente l’originaria struttura, avente un corpo superiore cilindrico, coperto a cupola, che spiccava da un basamento quadrato. Il sepolcro presenta all’interno una pianta circolare con otto nicchie rettangolari intorno alle pareti. Il paramento, già rivestito di intonaco e stucco, è in opus latericium. Lo spazio interno era concepito come una sfera di 9 metri di diametro. All’esterno, una modanatura in calcare marcava la distinzione tra basamento - decorato da nicchie absidate, oggi scomparse - ed elemento superiore, rivestito di grandi blocchi in calcare di cui restano pochi elementi.
Il monumento fu trasformato verso la fine del secolo XIII nella chiesa di San Giovanni Gerosolimitano e nel 1924 in cappella votiva dedicata ai Caduti. Infine, fu restaurato nel 1938.

Indirizzo

Piazza XIX Ottobre - Via Caduti sul Lavoro – 81011 Alife (Caserta)

Orari

Lunedì. Giorni di chiusura: 1° gennaio, 1° maggio, 25 dicembre

temporaneamente chiuso fino a nuove disposizioni

Informazioni

Mail: sba-sa@beniculturali.it; sba-sa.alife@beniculturali.it

Tel: +39.0823.787005 (Ufficio archeologico di Alife)

Fax: +39.0823.787005

CONDIVIDI