Museo a ingresso gratuito

Museo

Luoghi MiC

Antiquarium Filippo Buonopane

L’Antiquarim, ubicato all’interno del Castello D’Aquino a Grottaminarda, custodisce reperti frutto di donazioni e ritrovamenti sporadici di appassionati locali. Il materiale esposto è prevalentemente archeologico ed offre la possibilità di un veloce, ma significativo, excursus dalla preistoria alla tarda età medievale.

Il materiale di epoca preistorica, consistente per lo più in frammenti di selce, punte di ossidiana lavorata e ceramica ad impasto testimonia la presenza, in modo stabile, di gruppi umani fin dal periodo neolitico. Molti sono i materiali conservati nell’Antiquarium che si riferiscono all’età italica, quella degli insediamenti di popolazioni di ceppo sannitico come la tribù degli Hirpini, ma anche all’età dei contatti tra il mondo italico e quello delle colonie magnogreche dell’Italia meridionale.

Tra tali materiali, differenti per fattura e cronologia spicca un attingitoio, attribuibile al Daunio II e un piccolo cratere con profilo di donna di ceramica apula. È presente anche la produzione di coroplastica tipica del mondo magnogreco, come ci testimoniano le figure e le testine in terracotta di offerenti o gli stessi pesi da telaio, dono votivo femminile nel mondo italico.

L’Antiquarium è costituito anche da una sezione demoetnoantropologica che espone alcuni reperti lignei di arte sacra tra cui una deposizione di arte fiamminga del XVI secolo e due tabernacoli appartenenti alla chiesa seicentesca del Carmine demolita dopo il terremoto del 1962.

Indirizzo

Piazza Vittoria, 5 – 83035 Grottaminarda (Avellino)

Orari

temporaneamente chiuso fino a nuove disposizioni

Informazioni

Mail: antiquarium@virgilio.it

Tel: 0825426061

Fax: 0825446848

CONDIVIDI