Ufficio Stampa Scabec — 18/12/2018

Vesuvius 79 d.C. al Museo di Pulcinella di Acerra

Una serata alla scoperta delle leggende legate alla maschera di Pulcinella e la ricostruzione in 3d con reading per rivivere la drammatica eruzione del Vesuvio del 79 d.C.  L' appuntamento è per venerdì 21 dicembre alle ore 19 al Castello dei Conti di Acerra, sede anche del Museo di Pulcinella con l'iniziativa di OPENart>Campania, realizzata dalla  Scabec/Regione Campania in co-produzione con il MAV (Museo Archeologico Virtuale di Ercolano) e in collaborazione con il Comune di Acerra. 

[caption id="attachment_18965" align="alignleft" width="300"] CASTELLO BARONALE DI ACERRA[/caption]

Pulcinella e il Vesuvio,  elementi iconografici della Campania tra i più conosciuti al mondo, sono legati da una leggenda del Settecento che vuole la maschera forgiata e  nata dalle viscere del vulcano, su richiesta di due fattucchiere che volevano un giustiziere che riscattasse i poveri dall'oppressione del potere.  Un appuntamento per valorizzare e promuovere il territorio di Acerra e il suo Castello dei Conti nel periodo natalizio. Il programma prevede: alle ore 19,30 visita guidata al Museo di Pulcinella. Una guida esperta condurrà i visitatori in un percorso didattico su Pulcinella con documenti originali riferiti alle tradizioni popolari, letterarie e teatrali; opere d’arte antiche e moderne; costumi, maschere e foto degli attori che l'hanno interpretato, da Antonio Petito a Massimo Troisi. Dal Museo di Pulcinella si prosegue alle 20,30  nella Sala del Granile dove si terrà “VESUVIUS – 79 d.C., l’eruzione raccontata da Plinio",  immagini delle ricostruzioni digitali e letture dell’archeologo Gianmatteo Matullo delle celebri lettere di Plinio il Giovane a Tacito, che trasporteranno gli spettatori in una atmosfera emozionante, con suoni e immagini di quel tragico evento del 79 d. C.

L'evento è gratuito, fino ad esaurimento posti. Si consiglia la prenotazione. Per info e prenotazioni numero verde 800 600 601, da mobile ed estero 0817776843 tutti i giorni dalle 9 alle 18.

OPENart>Campania è il programma contenitore della Scabec, promosso dalla Regione Campania, che ospita eventi e manifestazioni, dai concerti al teatro, dalle visite guidate alle degustazioni, in musei e luoghi culturali campani. L’intento è quello di valorizzare i siti minori o di far emergere artisti giovani utilizzando sedi prestigiose che facciano da richiamo e da scenografia.

15/05/2024

Giornata Nazionale ADSI, ecco le dimore storiche da visitare in Campania il 26 maggio Il più grande museo diffuso d’Italia riapre le porte con oltre 550 monumenti tra castelli, rocche, …

Dimore storiche

Borghi

Tour

05/03/2024

Violenza di genere, "C'è ancora domani" per gli studenti in Campania "Essere Umani", programma educativo e formativo della Regione Campania, ha coinvolto circa 40mila …

Scuola

Sociale

Cinema

22/02/2024

Le Filosofiadi: ecco i vincitori della prima edizione delle "olimpiadi della filosofia" Il Complesso Monumentale di S. Lorenzo Maggiore di Napoli ha ospitato la cerimonia di premiazione …

Scuola

Filosofia

08/02/2024

Carnevali in Campania: una danza colorata tra tradizione e allegria Il cuore della Campania si anima ogni anno con festività uniche e antiche tradizioni durante il …

Tradizioni popolari

Patrimonio culturale