Tappa di Campania By Night al Museo di Pontecagnano, al via Open Maiori

Campania By Night al Museo archeologico di Pontecagnano 

Chiude Paestum con ultima settimana di “Guardando le stelle dei Greci”

Al via Open Maiori con visite all’abbazia di Santa Maria dell’Olearia

Weekend ricco di appuntamenti nei luoghi della cultura di tutto il territorio regionale grazie al piano di valorizzazione voluto dalla Regione Campania attraverso la Scabec. Venerdì 6 settembre, Campania By Night fa tappa al Museo archeologico di Pontecagnano con la rassegna “Spettattori”, in collaborazione con il Polo museale della Campania: in programma fino al 14 settembre due spettacoli realizzati dal centro di produzione campano, Casa del Contemporaneo.

Il primo spettacolo, intitolato “Gorgia, la forza della parola” andrà in scena il 6 e 7 settembre; protagonisti Amelia Imparato, nel doppio ruolo di Aspasia e Palamede, ed Andrea Carraro in quelli di Lisicle e Gorgia. La pièce riunisce i discorsi gorgiani “Difesa di Palamede” ed “Elogio di Elena” nell’adattamento di Andrea Carraro. Prima dello spettacolo sarà possibile partecipare dalle 19 ad un aperitivo con l’antica bevanda greca Kykeyon e alla visita guidata dal titolo “Gli etruschi di frontiera”, lo spettacolo invece è in programma alle 20.30. E’ possibile acquistare i biglietti on line sul sito www.vivaticket.it e in loco il giorno dello spettacolo a partire dalle 18. Il biglietto online è valido solo per lo spettacolo, per accedere è obbligatorio acquistare il biglietto di ingresso al museo (2 €).

Proseguono gli altri appuntamenti di Campania by Night ad Ercolano con le visite serali ogni venerdì, ad Ischia con la mostra “Novecento a Ischia” nella Villa Arbusto; ultima settimana a Paestum dove è in corso dallo scorso luglio la proposta “Guardando le stelle dei Greci” con visite e osservazioni delle stelle. Dopo i due appuntamenti di luglio riprendendo a Quarto il 7 e l’8 settembre le visite alla Villa del Torchio: l’edificio, databile tra il I e il II secolo d.C., prende il nome dal ritrovamento al suo interno di un “torcularium” – torchio – utilizzato per spremere le vinacce. Ingresso gratuito.

Info su www.campaniabynight.it

 

OPEN ART (MAIORI, CETARA, ERCOLANO)

Per il programma Open Art Campania, al via Open Maiori. Storie, luoghi e musica.

A partire dal 7 settembre, e per i successivi tre sabato, visite guidate presso la suggestiva Abbazia di Santa Maria de Olearia: tra i più importanti insediamenti monastici della nostra Costiera, l’Abbazia si estende su tre piccole Chiese, la cui particolarità è costituita dallo splendore degli affreschi murali realizzati tra l’XI e il XII secolo. Dopo la visita guidata, nella splendida cornice di Palazzo Mezzacapo, concerto dell’ensemble “Incanto Quartet”, quartetto di soprani italiani, formato da Rossella Ruini, Laura Celletti, Francesca Romana Tiddi, Claudia Coticelli, che spazierà dalle arie d’opera al repertorio pop.

Partenza da Corso Reginna 2, con navetta dedicata, alle ore 17:45, 18:30, 19:15. Ingresso gratuito con prenotazione sul sito www.openartcampania.it/maiori o telefonando all’Info Point del Comune di Maiori 3317497722.

Venerdì 6 invece, in occasione della mostra “Picasso e l’Africa, dalle origini alla forma. Omaggio a Ugo Marano” (aperta tutti i giorni tranne il lunedì, fino al 15 settembre), nel Museo Civico della Torre di Cetara, in programma lo spettacolo “Delirio su Picasso”, “nonsense” teatrale sul concetto di cambiamento. Ore 20, costo 3 euro, prenotazione obbligatoria su Eventbrite a questo link https://tinyurl.com/y35l64q4,  info 089 262911 – 089 262915.

Sempre nel programma Open Art, fino al 30 settembre visitabile anche “Vesuvius in the Box” la mostra d’arte multimediale realizzata dall’artista Gennaro Regina al MAV, Museo Archeologico Virtuale di Ercolano: 18 quadri, una serie di video, un ledwall, muro luminoso di 60 metri quadri, per raccontare il vulcano più rappresentato nell’iconografia mondiale. Info 081/7776843.

www.openartcampania.it

 

CONCERTO (MARCIANISE)

A Marcianise sabato 7 settembre live della band italiana, “Mito New Trolls” in “Concerto Grosso” musiche di Luis Bacalov e New Trolls, con l’orchestra Real Cappella di Napoli diretta dal M° Ivano Caiazza. Ingresso gratuito ore 21, Area Mercatale di Marcianise.