Il Presidente Antonio Bottiglieri alla conferenza stampa di presentazione della nuova stagione del Trianon Viviani

Il Presidente Antonio Bottiglieri ha partecipato alla conferenza stampa di presentazione della stagione teatrale 2018/2019 del Trianon Viviani.
Il cartellone, illustrato dal direttore artistico Nino D’Angelo alla presenza del Presidente Bottiglieri, Giovanni Pinto e Michele Maddaloni, aprirà il 25 ottobre con la regia di Abel Ferrara.
Il noto regista, attore, sceneggiatore, montatore e musicista statunitense di origini italiane, dirigerà la produzione originale Forcella strit, un nuovo spettacolo musicale finalizzato alla ricerca di nuove forme di spettacolo e all’integrazione di nuove tecnologie, come scenari digitali e proiezioni in 3d, per la valorizzazione delle tradizioni del territorio.

La produzione si inserisce in un progetto che punta all’emersione di talenti e alla diffusione di una cultura della relazione umana.

L’allestimento è dunque il frutto di un laboratorio intensivo, a partecipazione gratuita, aperto ad allievi con sensibilità al canto e alla musica. Lo spettacolo, nato da un’idea del direttore artistico D’Angelo, il progetto è finanziato dalla Regione Campania per promuovere e valorizzare la canzone napoletana e il territorio, a partire da Forcella e il centro antico, patrimonio dell’Unesco.

A realizzarlo è la Scabec, la società regionale in house che si occupa della valorizzazione e promozione dei beni culturali campani, in collaborazione con il Databenc, il distretto ad alta tecnologia per i beni culturali, e la produzione esecutiva del Trianon Viviani.