MUSICA NEI LUOGHI SACRI – III EDIZIONE

MUSICA NEI LUOGHI SACRI – III EDIZIONE

concerto ore 20 – visita guidata ore 19

Un fine maggio in musica con quattro concerti in quattro chiese cittadine. E’ “Musica nei luoghi sacri”, progetto realizzato con finanziamento nell’ambito del POC (Programma Operativo Complementare 2014-2020), frutto della collaborazione tra Regione Campania e Curia di Napoli e curato dalla Scabec spa con la Fondazione Fare Chiesa e Città. La partecipazione agli spettacoli è gratuita con prenotazione obbligatoria e possibilità di accesso per il pubblico fino ad esaurimento dei posti disponibili. Un’ora prima dell’inizio del concerto sono previste visite guidate ai siti che ospitano l’evento.

Serata inaugurale mercoledì 24 maggio (ore 20), nella Chiesa di San Pietro a Majella con l’Associazione Maria Malibran che esegue il “Cantate spem vestram”, un concerto dedicato alla Vergine Maria dove la purezza dell’immagine divina si riflette tra voci bianche e musica strumentale.

Sabato 27 maggio (ore 20), con l’Associazione culturale Napolinova che mette insieme musica, poesia e letteratura in uno spettacolo dedicato alla Primavera che si terrà sotto la cupola della Chiesa di Santa Maria Regina Coeli.

Lunedì 29 maggio (ore 20), la Basilica di San Paolo Maggiore ospiterà il concerto de I Cantori di Posillipo con un titolo ispirato a Sant’Agostino: “Bellezza tanto antica e così nuova”.

Martedì 30 maggio (ore 20), la Cappella Palatina di Palazzo Reale tornerà ad ospitare la nobile vena di Alessandro Scarlatti. Le musiche del compositore partenopeo potranno essere riascoltate nella sua casa ideale grazie alla Nuova Orchestra Alessandro Scarlatti.

Informazioni e prenotazioni ai numeri 800 600 601 (da fisso) 06 39967650 (da cellulare) dal lunedì alla domenica (ore 9-19).

www.cantasuonaecammina.it

www.scabec.it